Shiatsu

TRATTAMENTO SHIATSU

Lo Shiatsu è una tecnica manuale che, tramite pressioni precise, agisce sul flusso energetico dell’essere umano.

La pressione Shiatsu (dal giapponese Shi = dito e atsu = pressione) si effettua con il dito pollice.

Su questo dito si trova il maggior numero di recettori sensoriali della mano e sulla corteccia cerebrale al pollice e’ dedicata un’area maggiore rispetto alle altre parti del corpo umano.
Si utilizzano comunque anche altre parti del corpo come: il palmo, quando la zona da trattare è più ampia e richiede un contatto maggiore e avvolgente.

A volte si adopera anche il gomito quando occorre utilizzare una stimolazione maggiore per sbloccare un significativo accumulo di energia. La pressione Shiatsu deve essere sempre costante nella quantità di peso e cadenziata.
E’ proprio questa cadenza lenta, che permette di agire non solo sul corpo fisico ma anche sul corpo psichico del ricevente, contattando i livelli energetici più profondo e quindi tutti gli aspetti della sua realtà.

Il trattamento Shiatsu e’ eseguito senza sforzo muscolare, impiegando il peso del’sempre perpendicolarmente rispetto alla zona o al punto trattato.  La forza e la potenza di questa pressione deriva dalla centratura dell’operatore in Hara, quell’importante zona sottombelicale tenuta in grande considerazione dagli Orientali e che costituisce il vero baricentro fisico ed energetico del corpo e dei suoi movimenti.
Il trattamento Shiatsu deve essere inoltre effettuato in una condizione di calma e di tranquillità. L’operatore intraprende con il ricevente un dialogo non verbale, affidato unicamente alle mani , che si esplica a livelli profondi e che parla il linguaggio del corpo con una attenzione tutta particolare ai suoi messaggi e ai suoi bisogni.
Il suo valore è fondato sulla conoscenza flessibile, capace di un approccio non preordinato con la realtà.

admin

Other posts

error: Content is protected !!