preparazione sportiva

PREPARAZIONE SPORTIVA

Lo sviluppo delle prestazioni e la qualità psicofisica

La preparazione sportiva è lo sviluppo delle prestazioni e delle condizioni di coordinazione fisiche, sommando l’aspetto psicologico che ha un ruolo complementare e di efficenza sugli aspetti bioenergetici, biomeccanici, definita come qualità psicofisica.
Organizzando dei programmi specifici di allenamento con l’obbiettivo di sviluppare e migliorare la qualità fisica/sportiva, attraverso

  • periodi preparatori
  • periodi precompetitivi o specifici
  • periodi competitivi.

A ognuno di questi periodi corrisponderà un’obbiettivo di allenamento adattato, classificati come:
PREPARAZIONE SPORTIVA generalizzata: mirata allo sviluppo muscolare e all’armonizzazione corporea, indicata essenzialmente all’inizio dell’ allenamento.
PREPARAZIONE SPORTIVA ausiliaria: con l’obbiettivo dello sviluppo delle qualità fisiche essenziali per la propria attività sportiva, sarà necessario uno studio lavorando soprattutto sui punti di forza dell’atleta. Questo periodo sarà fondamentale nel periodo precompetitivo.
PREPARAZIONE SPORTIVA specifica: personalizzata alle esigenze competitive della specialità sportiva praticata, mirando allo stato di forma dell’atleta, caratterizzato dall’armonizzazione di tutti i fattori che condizionano gli obbiettivi finali. Tra questi, i fattori psicologici hanno un’importanza determinante, che sarà essenziale durante  il periodo competitivo.

I programmi di allenamento saranno incentrati sugli atleti amatoriali e agonisti e non solo sulle attività sportive praticate.

admin

Other posts

error: Content is protected !!