MASSOTERAPIA DI DRENAGGIO LINFATICO MANUALE (LINFODRENAGGIO)

Il linfodrenaggio manuale e’ una tecnica di massoterapia che permette il drenaggio linfatico dai tessuti. La tecnica con cui si esprime il drenaggio linfatico manuale è costituita da alcune manualità come i movimenti circolari, ruotanti od ovali, piccoli o grandi, profondi o superficiali ecc., in cui la pelle viene spinta senza scivolare sopra di essa, applicate sul corpo del soggetto che, modificando la pressione dei tessuti, permette alla linfa una migliore circolazione.
Questa tecnica utilizza ha una pressione molto leggera sulla cute, il giusto per spostare il tessuto nelle due direzioni trasversale e longitudinale.
L’effetto di questa tecnica consiste in una eliminazione meccanica dal tessuto dei liquidi e degli elementi in essi esistenti. Oltre all’azione drenante dei tessuti, ha un’azione sulla conduzione del dolore (effetto antalgico) e sul sistema neurovegetativo. Il drenaggio linfatico manuale stimola il moto linfatico e porta ad un aumento della capacità di trasporto della linfa.
Inoltre ha effetto sulle difese immunitarie in quanto vengono potenziate attraverso il massaggio dei linfonodi; si aumenta la resistenza dell’organismo alle infezioni, non va applicato però in fase acuta perché ne favorirebbe la disseminazione. E ancora attraverso il drenaggio linfatico manuale avviene un generale rinnovamento del liquido intercellulare o interstiziale, in quanto è dimostrato che l’apporto continuo di linfa fresca è essenziale perché le cellule possano rigenerarsi garantendo all’organismo una vita più lunga e sana. Si può dedurre facilmente l’effetto cicatrizzante che questo tecnica possiede, attraverso l’accelerazione del flusso linfatico, vengono asportate le sostanze ad azione irritante, che impediscono la detersione della ferita, e con l’arrivo di linfa fresca giungono anche principi nutritivi, con azione plastica e ricostruttiva del tessuto.
Altrettanto facile da comprendere è l’effetto benefico sulla microcircolazione, poiché viene migliorata la mobilità propria dei vasi e una accelerazione dei processi di filtrazione-riassorbimento a livello capillare sanguigno. Notevole è l’effetto rigenerante in campo ortopedico con una più rapida costituzione del callo osseo in caso di fratture composte, o in dermatologia con la cicatrizzazione delle ragadi del capezzolo, durante l’allattamento. I movimenti lenti e ritmati del Drenaggio Linfatico Manuale hanno un effetto sedativo e rilassante favorendo un sonno fisiologico ai soggetti tesi e stressati o particolarmente affaticati.
L’azione antalgica e rilassante è particolarmente utile sulle contratture muscolari, sugli strappi o sulle distorsioni, cui associa anche un effetto antiedematoso. I trattamento sono variabili e dipendono da diversi fattori quali la diffusione, l’entità dell’edema e la reazione del paziente al trattamento.
Viene eseguita da terapisti esperti e qualificati, dietro prescrizione medica.

admin

Other posts

error: Content is protected !!